Mercati. 3 Scelte per la crescita futura | Morningstar UK

La senior investment manager di Killik, Rachel Winter, guarda  sui mercati a titoli che beneficiano di tendenze globali come l’ascesa della classe media asiatica e la quarta rivoluzione industriale.

Stiamo guardando una società chiamata Shiseido, che è la più grande azienda di cosmetici in Giappone e la quinta più grande del mondo. Il mercato dei cosmetici si è espanso in modo significativo negli ultimi anni, in gran parte a causa della popolarità dei selfie e del bisogno percepito di essere sempre pronti per la fotocamera, nonché della prevalenza di tutorial di trucco su piattaforme come YouTube. Shiseido è stata fondata nel 1872 ed è attualmente nel bel mezzo di una svolta di successo, avendo perso la sua strada negli anni successivi alla crisi finanziaria. Da allora ha assunto un nuovo amministratore delegato che ha restituito l’azienda alla crescita investendo in un nuovo centro di innovazione globale e una vasta campagna di marketing digitale che ha aiutato il marchio a coinvolgere i consumatori più giovani. Oltre tre quarti delle entrate provengono dall’Asia, il che si adatta al nostro obiettivo di investire nella crescita della classe media asiatica.

Può sembrare che l’e-commerce e i pagamenti digitali siano in circolazione da anni, ma probabilmente i mercati sono ancora nella fase iniziale e ci sono enormi opportunità per una crescita continua. Attualmente meno del 15% delle vendite al dettaglio mondiali avviene online. Il mercato per le imprese ai pagamenti delle imprese può essere quasi considerato arcaico, con una percentuale significativa di pagamenti ancora effettuati tramite assegno. Stiamo investendo in PayPal, che è uno dei principali promotori dei pagamenti digitali e mobili. Attualmente conta 247 milioni di conti di utenti attivi e si sta espandendo con successo nei pagamenti da impresa a impresa. PayPal ha solidi rapporti con le reti di carte come Visa e MasterCard, oltre a player di tecnologia come Google e Facebook. I guadagni dell’azienda sono attualmente in crescita di oltre il 20% all’anno e questo sembra destinato a continuare per il prossimo futuro.

La quarta rivoluzione industriale continua a essere uno dei nostri temi di investimento chiave e ci piace investire in aziende che stanno cambiando i processi industriali esistenti con software e automazione. Ci piace un’azienda chiamata Trimble, che offre soluzioni tecnologiche a vari settori. Ad esempio, produce software per idraulici nel settore delle costruzioni che li aiuta a stendere in modo virtuale i tubi e i componenti di cui hanno bisogno. Produce inoltre attrezzature e software per gli agricoltori, che li aiutano ad analizzare il suolo, a decidere quale prodotto sarebbe meglio piantare in esso, e quindi a calcolare le quantità più efficaci di acqua e fertilizzanti da utilizzare. Questo tipo di tecnologia può generare enormi guadagni in termini di efficienza e, a nostro avviso, Trimble dovrebbe essere uno dei principali beneficiari della quarta rivoluzione industriale.

Altri post che potrebbero interessarti

Utilizzando il sito o continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi