Ascosim. Le previsioni per il 2017 – Tavola rotonda

Convegno Ascosim. Le previsioni per il 2017 – Tavola rotonda

Il 2 febbraio 2017 si è tenuto l’annuale appuntamento di inizio anno di Ascosim, a Palazzo Mezzanotte a Milano, sede della Borsa Italiana. La riunione è iniziata con diversi speakers, e la mattinata ha avuto il clou in una tavola rotonda con diversi esperti del mondo finanziario.

Hanno partecipato a questa tavola rotonda:

Enrico Ascari, managing Partner di Quantix Advisors;

Carlo Benetti, Head of Market Research & Business Innovation, GAM Italia SGR;

Francesco Caruso, Cicliemercati.it, vicepresidente di SIAT;

Gregorio De Felice, Head of Research & Chief Economist di Banca Intesa

Alessandro Fugnoli, Strategist Kairos SGR;

Giuseppe Ganci, Portfolio Manager Compass Asset Management;

Mario Seminerio, economista e blogger;

Davide Squarzoni, Direttore Generale Prometeia Advisor SIM;

L’argomento di discussione della giornata è stato “la consulenza finanziaria indipendente ed il risparmio gestito”. Nella tavola rotonda si è però parlato dell’outlook macroeconomico dei mercati all’inizio del mese in corso. Contestualmente, delle previsioni per l’intera annata.

L’eterogeneità della platea e la preparazione degli speakers ha permesso una pluralità di opinioni e pareri sicuramente notevole e stimolante.

Chi è Ascosim

ASCOSIM , Associazione delle Società di consulenza finanziaria, è un’associazione senza fine di lucro, costituita il 28 gennaio 2010 ed ha sede a Milano.

All’Associazione aderiscono Sim specializzate nell’attività di Consulenza in materia di investimenti. Esse sono operanti nelle diverse regioni ed autorizzate dalla Consob all’esercizio del servizio di investimento di cui all’art. 1, comma 5, lettera f) del Testo Unico della Finanza, Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, senza detenzione, neanche temporanea, delle disponibilità liquide e degli strumenti finanziari della clientela e senza assunzione di rischi da parte delle società.

All’Associazione adderiscono inoltre Società di consulenza finanziaria (S.p.A. e S.r.l.) operanti ai sensi dell’articolo 18 ter del Testo Unico della Finanza.

La costituzione dell’Associazione è stata preceduta dall’attività di collaborazione avviata nel corso del 2009 dal Tavolo di Lavoro delle Sim di Consulenza al quale avevano aderito 18 Società.

Le Società associate ad ASCOSIM

Le Società associate ad ASCOSIM ritengono prioritario l’impegno su temi essenziali:

  • il ruolo economico, sociale ed etico dell’ attività di consulenza in materia di investimenti e la comunicazione del valore che esprime;
  • l’indipendenza dei soggetti che offrono ai clienti consulenza in materia di investimenti, quale condizioni di oggettività nella prestazione del servizio;
  • la qualità del servizio reso al cliente mediante l’impiego di professionalità adeguate;
  • la promozione di iniziative di formazione e di educazione finanziaria dei risparmiatori;
  • il supporto alle istituzioni e alle Autorità di Vigilanza per interventi normativi e regolamentari efficaci ed efficienti,
  • il rafforzamento ed il consolidamento del sistema finanziario italiano nel panorama internazionale.

Mediante l’attività associativa, le Società di Consulenza, pur preservando la propria autonomia, intendono sviluppare una proficua collaborazione reciproca; condividere informazioni e ricerche sulle tematiche inerenti ai mercati finanziari e all’attività di consulenza; organizzare eventi di formazione e di informazione; mantenere un rapporto costruttivo e continuativo con le Autorità di Vigilanza e con le altre Associazioni del settore finanziario.

L’Associazione ha adottato un Codice Etico che contiene i principi ai quali si uniforma l’attività delle Società associate.

Lo Statuto dell’Associazione descrive infine lo scopo e le regole alle quali è sottoposta l’attività associativa.

Altri post che potrebbero interessarti