Consulenza finanziaria. Che cos’è e come funziona? |

Anna Sofat, pianificatore finanziario di Addidi Wealth, spiega cos’è la consulenza finanziaria e perché ne abbiamo bisogno, soprattutto di questi tempi.

Quindi, stiamo parlando di tutte le cose che sono consulenza finanziaria oggi. E penso che qualcosa che potrebbe scoraggiare molte persone è che non capiscono davvero cosa succederà se andranno da un consulente. Quindi, puoi semplicemente parlarci di cosa succede durante una sessione? Vengo da te? Vieni da me? Che succede?

Quindi, parliamo di un viaggio del cliente attraverso Addidi, perché ogni azienda sarà leggermente diversa. Quindi, in genere, avremmo una telefonata iniziale per capire di cosa hai bisogno, che cosa vuoi e che possiamo effettivamente consegnare e anche… il tipo di preoccupazioni e domande che hai. E se tutto va bene e sei soddisfatto del livello delle commissioni che applichiamo e del servizio che forniamo, allora di solito abbiamo una riunione faccia a faccia che dura, direi un’ora, un’ora e mezza, ed è a nostre spese. E questo è il momento per noi di ottenere un po’ di più sotto la pelle di ciò che i tuoi bisogni e desideri sono. Quindi, spesso è la prima volta che qualcuno fa un passo indietro e si prende del tempo per riflettere davvero su chi e cosa conta per loro, quali sono le loro priorità, non solo riguardo al denaro, ma nelle vite e quale idea assomiglia a loro. Perché se non sai come appare la tua idea, per impostazione predefinita ti accontenterai di un compromesso.

E a quel punto, sai, hai rinunciato a un’ora e mezza del tuo tempo, lo hanno bloccato, perché penso che avrei sentito che non sarei mai uscito a quel punto?

No, no, non c’è nessun lock-in in nessun momento perché, alla fine, è una relazione collaborativa. E se non funziona, il cliente ha il diritto di andarsene in qualunque modo non abbia funzionato. Quindi, no, non è con quello, ma sta arrivando alla riunione capendo quale livello di commissioni ci sono, e un certo livello di accettazione, e in realtà sono a posto, se sei contento di come funziona Addidi e tutto il resto. Ma la tariffa non diventa un problema, se lo desideri. Quindi, si tratta di conoscersi molto, molto, quindi…

Hai quasi un appuntamento?

Penso che in realtà lo sia perché lavoriamo con i clienti a lungo termine e, in realtà, è davvero importante che noi come consulenti, come pianificatore, possiamo capire il tipo di driver chiave nella tua vita. E tu come persona puoi condividere ed essere aperto, e in realtà arrivare a un punto in cui ti fidi di noi. Perché se non ti fidi e quella fiducia non si sviluppa nel tempo, la relazione è quasi destinata al fallimento. Perché qualunque cosa tu faccia, il cliente non sarà mai a suo agio perché non c’è fiducia lì. E, per un consulente, è molto frustrante.

E dopo quanto tempo ti viene in mente di elaborare un piano per qualcuno? A che punto sanno che cosa stanno facendo?

Quindi, abbiamo il primo incontro. Perciò, di solito, durante la riunione o successivamente, il cliente decide di voler andare avanti o meno. Supponendo che lo facciano, passiamo attraverso una sorta di raccolta di dati. Potremmo aver bisogno di tornare da loro solo per chiarire il tutto. Ma se lo abbiamo fatto, se avessimo avuto un incontro decente, dovremmo avere molto di ciò di cui abbiamo bisogno. E poi, in pratica, prendiamo, direi, tra le quattro e le sei settimane a seconda della quantità di accordi finanziari attuali che sono, per fare due cose, per rivedere ciò che hanno se sia buono, cattivo o indifferente. Quindi, abbiamo messo insieme una specie di documento qui e ora. E questo fornisce un blocco davvero buono. Lo chiamo le basi, davvero. E poi il secondo è un progetto di piano finanziario. E poi, entriamo nel pezzo di strategia, davvero, perché quelli sono gli obiettivi a lungo termine che hai; obiettivi a medio e lungo termine in termini di ciò che sono, che tipo di asset base di cui questi obiettivi avranno bisogno, che cosa avete e quindi come pensiamo di poterci arrivare. Una volta concordata tale strategia, arrivano quindi eventuali ristrutturazioni o nuovi prodotti o qualsiasi altra cosa che potrebbe essere necessaria. Quindi, fino a questo pezzo, in realtà fino alla fase di implementazione, non ci sono prodotti finanziari coinvolti. E questo è spesso quando le persone pensano alla consulenza finanziaria, questo è il pezzo che vengono a fare. E si dimenticano di tutto il resto e si concentrano su ciò che sia realmente importante.

Altri post che potrebbero interessarti

Utilizzando il sito o continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi