Come funziona l’investimento tradizionale

Dovete investire un importo forfettario o piccoli importi regolari? Siamo tornati alla lavagna di investimento per esaminare i pro e i contro.

Holly Black: Benvenuti alla Morningstar Investment Board. Sono Holly Black. Oggi parliamo di investimenti regolari o di risparmio regolare, in qualsiasi modo vogliate parlarne. È uno dei due modi principali per immettere denaro nel mercato. Quindi, il modo più ovvio, forse, è con una somma forfettaria. Basta mettere tutto in un giorno. Ma ci sono dei rischi, perché cosa succede se il valore del vostro investimento scende il giorno dopo? Investire regolarmente può essere un po’ più facile. Lo impostate con il vostro supermercato di fondi; un importo fisso di denaro ogni mese va nei fondi o nelle azioni di vostra scelta. È come qualsiasi altro addebito diretto in questo modo, allo stesso modo in cui si paga la bolletta del cellulare o il mutuo, e si elimina molto lo stress dell’investimento perché non ci si deve pensare.

Beh, questa è comunque una teoria. Quindi, vediamo come si svolge nella pratica con tre casi di studio. Quindi, avremo Fiona all’inizio, per prima cosa Fiona. E’ una brava ragazza mattiniera. Fa le cose per bene. Avremo Steady Eddie, che ha una sorta di approccio costante alla vita. E avremo Lucy dell’ultimo minuto, che lascia tutto, come avrete capito, all’ultimo minuto. Ora, immaginiamo che questi tre investitori abbiano 10.000 sterline ciascuno, e che ognuno di loro scelga lo stesso titolo su cui investire, ma lo faccia in modi molto diversi.

Quindi, consideriamo un anno fiscale. Quindi, sarebbe dal 6 al 5 aprile – un anno, e facciamo finta che le nostre azioni partano da 100p. Forse inizia l’anno che sale. Forse c’è una pandemia globale. Forse c’è stata una sorta di ripresa accidentale e abbiamo finito l’anno a 110p. Così, lungo la strada abbiamo raggiunto i 130p in alto, i 50p in basso, siamo saliti a 70p e a 90p.

Quindi, per prima cosa Fiona ha messo tutte le sue 10.000 sterline a 100p. Alla fine dell’anno, con il suo investimento era salita del 10%, perché è la differenza tra 100p e 110p. Quindi, è aumentato del 10%. È abbastanza felice di questo, si sente bene con la vita. Ora ha 10.000 sterline, più soldi da investire l’anno prossimo. Ben fatto, Fiona.

Lucy dell’ultimo minuto si è un po’ chiusa in se stessa. Questo non è stato grazie a nessuna delle sue abilità. E’ stato solo perché aveva un cane da portare a spasso e dei bambini e un sacco di altre cose. E’ stato un anno impegnativo al lavoro. Così, non ha avuto modo di investire fino a qui, e poi ha investito tutti i suoi soldi in una volta sola. Così, alla fine, ha ottenuto guadagni maggiori di quelli di Fiona. Quindi, è passata da 90P a 110p. I suoi soldi sono cresciuti del 22%. Ha finito con 12.200 sterline, ma è stato tutto molto stressante, perché doveva ricordarsi di farlo prima della fine dell’anno fiscale e fare il possibile.

E Steady Eddie, è un tipo intelligente. Ha allestito un ordine permanente con il suo supermercato di fondi e in questi cinque intervalli durante l’anno ha investito 2.000 sterline a volta. Questo significa che i suoi guadagni sono stati tutti diversi. Quindi, questa parte dei soldi, quella che è andata a 100p, è cresciuta del 10%. La parte che è arrivata a 130 pence non è andata così bene, ovviamente. Questa parte è aumentata del 120%. Tutto sommato, però, anche se ha investito in tutti i punti diversi, ha comprato più azioni con i suoi soldi quando erano più economiche. Ha comprato meno azioni quando erano al loro prezzo più alto. E questo gli dà una marcia in più, nel complesso, quando non ha dovuto pensarci. In questo lasso di tempo poteva concentrarsi solo sull’accumulo di rotoli di carta igienica, piuttosto che preoccuparsi di quando avrebbe messo i suoi soldi sul mercato. E Steady Eddie è finito, con un aumento del 36% a 13.600 sterline.

Quindi, è solo un esempio di come funziona l’investimento regolare.

Altri post che potrebbero interessarti

Utilizzando il sito o continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi