I principi di Vanguard per il successo degli investimenti

Obiettivi. Equilibrio. Costo. Disciplina. Individualmente, sono passi nella giusta direzione, ma insieme sono i Principi di Vanguard per investire con successo.

**********************

Immaginate di correre una gara senza traguardo: sarebbe scoraggiante. Ma con obiettivi misurabili e raggiungibili sei pronto a partire. Ora applicatelo ai vostri obiettivi finanziari. Date priorità a ciò che è più importante e capite quale sostegno esiste. Ricordate che potete chiedere un prestito per il college, ma non per la pensione. Più tempo = più rischi che potete correre ora. Pensate ai compromessi. Un dollaro speso oggi è un dollaro che non puoi spendere domani. Considerate la possibilità di rivedere regolarmente il vostro piano in modo da poter correggere il corso man mano che andate avanti.

La diversificazione del vostro portafoglio determina la maggior parte del suo rendimento – e la sua volatilità. Non si tratta di quanti investimenti possiedi, ma di come interagiscono. Considerate alcuni fondi indicizzati con vari obiettivi e rischi, piuttosto che molti attivi che si sovrappongono. Gli investitori dovrebbero soppesare il rischio con la potenziale ricompensa. Conoscere la propria tolleranza al rischio non è sempre facile. Ci vuole riflessione e consapevolezza di sé. Quali scelte avete fatto in passato quando avete visto i portafogli fluttuare? L’equilibrio non elimina la possibilità di perdite, ma possedere un mix di investimenti che reagiscono in modi diversi può ridurre l’impatto.

I mercati sono imprevedibili. I costi sono per sempre. Quando si tratta di investire, si ottiene ciò per cui non si paga. Ogni dollaro pagato in commissioni è un dollaro in meno che lavora per voi e per il vostro futuro. Per mantenere ancora di più il vostro rendimento, pensate all’efficienza fiscale – o a ridurre al minimo le tasse dovute sugli investimenti. Ridurre il numero di transazioni può essere una strategia efficace per ridurre i costi fiscali.

La tempistica del mercato può essere dura, piena di alti, bassi e persino di passi indietro. Durante questi periodi, può essere allettante rinunciare al proprio piano per qualcosa di nuovo. La sfida dell’investimento: non lasciare che le nostre emozioni prendano il sopravvento. Impostare le linee guida per apportare modifiche al conto quando si può essere tentati di reagire al mercato. Ricordate che i mercati sono lungimiranti. Quando avrete letto un titolo, le informazioni potrebbero già riflettersi sul prezzo di mercato. Gli investitori disciplinati sono informati, ma mantengono ciò che imparano nel contesto e si concentrano sulle cose sotto il loro controllo.

Altri post che potrebbero interessarti

Utilizzando il sito o continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi