Samsung. Una visita all’interno del quartier generale dell’azienda in Corea del Sud | CNBC

Potreste conoscere Samsung per i suoi smartphone e gli elettrodomestici, ma per quanto riguarda la sua assicurazione o le sue località di villeggiatura? Uptin Saiidi della CNBC ottiene uno sguardo raro all’interno della sede di una delle più grandi aziende del mondo.

Sono all’interno del quartier generale globale di Samsung qui in Corea del Sud, dove è ora di pranzo. Sto ottenendo un look esclusivo all’interno dell’azienda, esplorando tre dei suoi campus sparsi per la città di Seoul.

Samsung è il produttore di smartphone più famoso al mondo, prima di Huawei e Apple. Ma il business degli smartphone è solo una parte dell’operazione di questa conglomerata, che include le spedizioni e persino le costruzioni. Samsung produce anche televisori, lavatrici, asciugatrici, condizionatori d’aria, computer portatili, stampanti, fax, serrature e ha anche una grande unità business-to-business. Samsung impiega oltre 320.000 persone in tutto il mondo. E circa il 70% di loro sono al di fuori della Corea del Sud. È la dodicesima azienda al mondo per fatturato e la seconda più grande azienda tecnologica al mondo. Dietro di me c’è una vera fermata di autobus per i soli dipendenti Samsung. E con così tanti campus situati in Corea del Sud, in questo tour mi sembra di esplorare un’intera città.

Ogni edificio che vedi alle mie spalle fa parte di Samsung in questo momento. E hanno anche tutto ciò che puoi immaginare. Questo campus ha il suo Dunkin’ Donuts. Ha anche le sue caserme dei pompieri.

La mia prima tappa è Samsung Digital City. E’ grande 346 acri, che lo rende oltre tre volte più grande della Città del Vaticano. È sede della sua attività di elettronica di consumo, che include tutto, dai telefoni, alle TV e alle microonde. C’è anche un’area dedicata all’interno di Digital City, dove Samsung sta testando la sua tecnologia 5G. In questa parte del campus, Samsung sta testando le sue apparecchiature di rete 5G attraverso casi di uso reale. Quindi vedo le telecamere sugli edifici, le telecamere sui semafori. Questa è una parte delle apparecchiature di rete Samsung 5G attualmente in uso. Questo, ad esempio, è già in uso negli Stati Uniti. Samsung ha firmato accordi 5G con AT & T e Verizon negli Stati Uniti. Più vicino a casa, Samsung sta già collaborando con tutti i maggiori fornitori di servizi telefonici per implementare le sue apparecchiature di rete 5G, rendendo la Corea del Sud uno dei primi paesi a farlo. Mentre percorro il campus di Samsung, qualcosa spicca. La sicurezza è stretta qui. In realtà hanno dei metal detector per quando si lascia l’edificio, e questo è per motivi di sicurezza. Questo per garantire che nessuna proprietà aziendale lasci i locali.

Successivamente, mi dirigo verso C-Lab, o il Creative Lab di Samsung. È un programma di incubazione interno che consente ai dipendenti di proporre e lavorare sulle loro idee senza doversi preoccupare dei loro lavori giornalieri. Dalla C-Lab sono usciti diversi prodotti, tra cui una stampante 3D su richiesta, una cintura intelligente. I progetti di successo vengono assorbiti internamente o scorporati in startup esterne, con Samsung che mantiene una piccola partecipazione nelle società. Ogni campus ha la sua palestra, è abbastanza grande, mi è stato detto che si riempie intorno alle 18:00. Questo ha anche la sua pista da corsa, c’è una corsia di sorpasso e c’è una corsia lenta, che circonda l’intero perimetro della palestra. La cosa davvero interessante è che puoi anche prendere in prestito vestiti da palestra, quindi non hai nemmeno bisogno di portare i tuoi vestiti.

È quasi ora di pranzo, quindi mi prenderò una pausa da questo tour e pranzerò. Questo è il menu del pranzo di oggi dietro di me. Vedo molte cucine diverse. Penso di aver trovato la stazione più popolare qui nella caffetteria. Ho intenzione di provare alcuni noodles coreani in questa stazione qui. Spiacente.

Questo sembra un sacco di cibo, ma hanno un sistema in cui se si sceglie un vassoio marrone, significa che si desidera più cibo, se si sceglie un vassoio verde, significa che si desidera meno cibo. Quindi non lo sapevo, ma sono segretamente felice di aver scelto questo vassoio. Il pranzo è completamente gratuito qui nel campus, non ci sono registratori di cassa o altro. E le caffetterie sono aperte per colazione, pranzo e cena. C’è una stazione di riso. Invece dei tuoi soliti condimenti come ketchup e senape, hai … Kimchi. Questo è un sacco di kimchi.

Ho appena notato che molte colonne contengono lettere su di esse, così puoi facilmente trovare i tuoi amici e sederti con loro. Ok, vedi, non abbiamo bisogno di un’app per tutto. Se hai una grande scadenza e non riesci a goderti una pausa pranzo, beh, questa è la sezione da asporto in cui devi solo prendere e andare. Quando esci dalla caffetteria, c’è questo corridoio dove puoi prendere un bicchiere d’acqua e rinfrescarti prima di tornare al lavoro. Credo che dovrei anche rinfrescarmi.

Dopo pranzo, faccio una passeggiata in quello che viene chiamato Central Park. In questo momento, è ancora intorno all’ora di pranzo, quindi hai un sacco di dipendenti che fanno una passeggiata e sono appena usciti. Ci sono molti alberi diversi, colori. C’è musica classica a caso che suona in alcune parti del parco. Questo campus è anche sede del Samsung Innovation Museum, che è aperto al pubblico. Qui troverai non solo l’evoluzione dei prodotti Samsung, ma una storia di tecnologia in generale.

Successivamente, mi dirigo in un altro campus chiamato Samsung Nano City. È sede della divisione di semiconduttori di Samsung. Questo campus da solo ospita 40.000 dipendenti e 12 bar. Questo edificio dietro di me è dove i chip a semiconduttore sono realizzati da Samsung, cose che vanno nell’elettronica di consumo come il tuo smartphone. L’anno scorso, Samsung è diventato il più grande produttore di chip del mondo per fatturato. Secondo i rapporti, per ogni 1000 $ di iPhone che Apple vende, Samsung guadagna $ 110 attraverso i suoi chip nel telefono. Questi sono gli edifici del Centro di Ricerca e Sviluppo Samsung per i suoi microchip. Ci sono 14.000 impiegati che lavorano in questi tre edifici, ma poiché è così riservato, beh, non ho accesso oltre questa lobby.

Sto finendo il tour al campus R&D di Samsung. Si trova a circa 45 minuti di auto da Nano City. Qui è dove viene fatto un sacco di lavoro di progettazione. Samsung dice che circa un quinto della sua forza lavoro globale è dedicata alla ricerca e allo sviluppo. Sono più di 65.000 persone. Per incoraggiare la creatività, c’è una biblioteca dove designer e dipendenti possono venire a fare brainstorming e trovare ispirazione.

La mia ultima fermata è in quello che si chiama Sound Lab di Samsung. Ha tutto, dall’attrezzatura musicale alle cabine vocali, dove registrano le voci dell’assistente virtuale per smartphone Samsung, Bixby. Tutti i suoni sono creati per cose che non potresti nemmeno pensare, come quando carichi il telefono, scolleghi il telefono dal caricabatterie, quando apri il frigorifero o quando il frigorifero è rimasto aperto per più di un minuto. È un termine chiamato Sonic Branding. Arrivarono persino al suono di Samsung Pay, che doveva imitare il suono di una carta di credito che veniva estratta da un portafoglio. E poi c’è il suono che hanno creato di un condizionatore Samsung che si spegne. E credo che sia il mio spunto per concludere questo tour.

Altri post che potrebbero interessarti

Utilizzando il sito o continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi