Società. Perché molte persone rimangono nella mediocrità? | The Art of Improvement

La maggior parte delle persone non avrà mai veramente successo nella vita, e non scalerà mai i gradini della società. Ecco perché.

Molte persone non avranno mai veramente successo. La spinta verso la mediocrità è troppo forte. Come ha scritto una volta David Schwartz, “Tutto intorno a te è un ambiente che sta cercando di trascinarti giù in Second-Class Street”. La maggior parte delle persone non sfuggirà mai a questa cosa. Gran parte del pensiero intorno a noi è di mentalità ristretta. Molte persone sono eccessivamente preoccupate di “picchiare l’altro”, di solito attraverso la manipolazione e la politica. Di conseguenza, restano in lotta per gli scarti con l’altro 99%. Non deve essere così. Una vita sui tuoi sogni più profondi – indipendenza finanziaria al 100%, essere il tuo capo, viaggiare per il mondo con la tua famiglia, qualunque cosa – è disponibile, se sai da dove cominciare. Ma la maggior parte delle persone non si allontanerà mai dalla sicurezza della folla per rendersene conto.

Molte persone non vogliono fallire Molte persone odiano il fallimento. Scappano da esso. Ai loro occhi, se fanno schifo in qualcosa, significa che fanno schifo. Dal momento che la loro autostima è direttamente collegata alla loro performance, qualsiasi fallimento è la prova che non sono abbastanza buoni. Ma questo è esattamente il motivo per cui rimarranno nella mediocrità. Se non sono disposti a fallire, non sono in grado di imparare dai propri errori. Se non imparano mai, non cresceranno mai e diventeranno qualcosa di più. Se non sei disposto a fallire, garantisci che rimarrai nella media nella migliore delle ipotesi. Se vuoi diventare una versione straordinaria di te stesso, devi essere disposto a fallire – molto. Il fallimento porta umiltà. Sviluppa il tuo personaggio. Ti aiuta a ridere dei tuoi errori e a non prendere le cose così sul serio. Come una pianta posizionata dall’ombra alla luce solare, il tasso di crescita accelera di 10 volte. Quando ho iniziato a scrivere sul blog, ero terrorizzato da una cosa in particolare: il feedback negativo. Ricordo ancora oggi un commento di un primo articolo che recitava: “Questo è l’articolo peggiore che abbia mai letto”. Mi sono rotto per mesi. Successivamente, ho reso tutti i miei articoli il più possibile semplici e non controversi. Prima di fare clic su “pubblica”, mi chiedevo: “Nessuno potrebbe criticare questo, giusto ??” Ero terrorizzato dal fallimento e dal rifiuto. Di conseguenza, la mia scrittura è rimasta mediocre e media per anni fino a quando finalmente ho iniziato ad abbracciare la possibilità di fallimento. Benjamin Hardy dice così: “Non cercare lode, cerca critiche“. Se abbracci la possibilità di fallimento, ti apri all’enorme successo che non hai mai visto prima.

La maggioranza mediocre non apprezza l’apprendimento

Molte persone sceglierebbero intrattenimento e distrazione invece di apprendere e crescere. Non è sorprendente. L’apprendimento è difficile. Andare in consulenza, diventare uno studente del tuo mestiere e fallire costantemente non è divertente. Nelle parole di Hal Elrod: “La ripetizione può essere noiosa o noiosa, motivo per cui così poche persone riescono a dominare qualcosa“. Questa è una grande notizia per il resto di noi, però. L’imprenditore di grande successo Darren Hardy ha osservato una volta che è sempre contento quando qualcosa è difficile, perché ciò significa che la maggior parte delle persone non lo farà mai. La competizione sarà sempre bassa. Dare priorità all’apprendimento e all’autoistruzione può essere una novità per te. Ma sappi questo: per ogni giorno in cui leggi un libro, milioni di altri non lo faranno. Ogni mattina che ti sei svegliato presto per creare e produrre, milioni di altri hanno dormito. Per ogni giorno in cui hai continuato, milioni di altri hanno lasciato. Ironia della sorte, la competizione più accesa è per i premi di seconda classe. Una volta che hai dato la priorità all’apprendimento, diventi consapevole dell’1% delle opportunità che stanno davvero cambiando la vita. Ancora più importante: queste opportunità hanno una concorrenza incredibilmente minore! La maggior parte delle persone continuerà a lottare per gli scarti con la “maggioranza mediocre”. Questo è un gioco che non vuoi vincere. Invece, esci completamente dal gioco. Lascia la folla. Scegli l’apprendimento e l’autoeducazione invece di intrattenimento e distrazione.

I vincitori si comportano come vincitori prima che diventino vincitori

Nel profondo, la maggior parte delle persone non pensa di avere ciò che serve per essere straordinario. È una profezia che si autoavvera, ovviamente – se non credi di poterlo fare, sicuramente non lo farai! Ho un blog da 4 anni e non ho mai avuto più di 200 abbonati. Guardando indietro, vedo ora che non ho mai creduto davvero di poter produrre una scrittura davvero eccezionale. Negli ultimi due mesi ho guadagnato più di 5.000 abbonati. Questo perché ho iniziato a prendere sul serio la mia scrittura – ho iniziato a prendermi sul serio. Ho iniziato a credere in me stesso. Ho iniziato a comportarmi come un vincitore prima di avere successo. Quindi cosa ho fatto? Ho comprato un corso di scrittura di $ 500. Ho iniziato a svegliarmi alle 6 del mattino. Ogni giorno per scrivere. Ho speso centinaia di dollari in libri di sviluppo personale. Mi considero come qualcuno che sa di essere uno dei migliori scrittori su Internet. Presto lo sarò. “Nessuno è pronto per nulla finché non crede di poterla fare.” -Napoleon Hill. Ho scoperto che una volta che dici alla tua mente cosa fare, lo farà accadere. In questo momento, il mio unico obiettivo è quello di ottenere 100.000 abbonati e-mail in 6 mesi. Ciò che è pazzo è in realtà credo che possa succedere. Di conseguenza, la mia mente cerca sempre inconsciamente soluzioni per far sì che ciò accada. La maggior parte delle persone non sperimenterà mai l’ondata di eccitazione dopo aver iniziato a credere davvero che sia possibile un enorme successo. I vincitori si comportano come vincitori prima di diventare vincitori. Credono di poter avere successo e la loro mente inizia a lavorare su come arrivarci.

Cerchi soldi e titoli, non esperienza e trasformazione

Le persone sono infelici in gran parte perché sono confuse su ciò che è prezioso.” -William Irvine. Quando avevo 23 anni e tutto ciò che avevo era un piccolo blog con <50 visualizzazioni al giorno, mi sono unito a un gruppo di imprenditori in rete. Questi ragazzi erano intimidatori. Indossavano completi e ridevano di battute bizzarre e gli piaceva andare in bar dove una birra costava $ 11. Si chiamavano “Fondatori” e “CEO” e “Investitori”. Ho smesso di andare dopo alcune settimane. C’erano molti ragazzi e ragazze fantastici in quel gruppo che erano gentili e appassionati. Ma c’erano anche molti membri a cui piaceva parlare del loro titolo. I titoli non significano più molto. Chiunque può essere un “esperto” o un “CEO” di qualsiasi cosa. Se titoli e soldi sono ciò che insegui, ti garantisco che raggiungerai la fine di quella strada sentendoti vuoto e triste. Gli obiettivi più importanti che dovresti avere dovrebbero essere l’apprendimento esperienziale e la trasformazione personale. Se insegui sempre il successo, ti sfuggirà costantemente. Nelle parole di Victor Frankl, “Perché il successo, come la felicità, non può essere perseguito; deve seguire. ” Ma se dai sempre la priorità alle incredibili trasformazioni personali e alle esperienze che cambiano il paradigma, il successo graviterà verso di te come se fossi una calamita. Ho appena finito di leggere “Memoirs of a Geisha”. È una storia incredibilmente triste di una ragazza venduta come schiava di uomini piacevoli. La parte più triste è che la giovane geisha non si rende nemmeno conto che sta trascorrendo tutta la vita a inseguire la cosa sbagliata: cercare di far amare un uomo. Credeva che se avesse potuto esibirsi abbastanza bene, gli affetti di quest’uomo le avrebbero finalmente dato il benessere e la realizzazione che aveva sempre desiderato. Molte persone trascorrono la vita a caccia di cose sbagliate: denaro, sesso, sicurezza e riconoscimento. Queste non ti daranno quello che vuoi. Dimentica i titoli e impressiona gli altri. Concentrati sul diventare una persona di cui sei incredibilmente orgoglioso. “Il tuo livello di successo raramente supererà il tuo livello di sviluppo personale, perché il successo è qualcosa che attiri dalla persona che diventi.” -Hal Elrod

Passi più tempo a essere geloso che a lavorare sul successo

Il tempo che passi ad essere geloso del successo degli altri è il tempo che essi hanno trascorso a lavorare. Indovina quale è più prezioso. ”-Jon Westenberg. Ogni momento che passi con la gelosia è un momento sprecato. Non abbiamo molto tempo in questo mondo. Le persone di maggior successo e di fama hanno spesso commentato più avanti nella vita quanto sorprendentemente veloce sia andato tutto. Non hai tempo di essere geloso. Se guardi costantemente alle azioni degli altri, raramente ti comporti come te stesso. I tuoi valori e comportamenti hanno difficoltà ad allinearti, rendendoti infelice e vuoto. Invece di sprecare nella mediocrità giocando il gioco di confronto, scegli invece di passare quel tempo a lavorare su te stesso. Una volta ho sentito che essere geloso e risentito è come bere del veleno e aspettarsi che l’altra persona muoia. Ho pensato che fosse una descrizione stranamente accurata. Uno dei migliori consigli che ho sentito su questo argomento sono state quattro semplici parole: “Resta nella tua corsia.” Non importa quanto stiano andando più veloci. Non importa quanto stai andando più veloce. Se continui a guardare altre corsie, andrai in crash. Concentrati su di te. Scopri tutto quello che puoi. Sperimenta, fallisci, scopri cosa funziona. Presto costruirai slancio. E un giorno ti guarderai intorno e ti stupirai di quanto dannatamente veloce stai andando. Elimina la gelosia. Trascorri tutto il tuo tempo libero imparando e crescendo. “Se il tuo stile di vita non aumenta il tuo benessere, ne sottrarrà.” -Benjamin Foley.

In conclusione

“Il momento in cui accetti la totale responsabilità di TUTTO nella tua vita è il giorno in cui rivendichi il potere di cambiare QUALSIASI COSA nella tua vita.” -Hal Elrod. La maggior parte delle persone rimarrà nella mediocrità. Continueranno a combattere con la maggioranza in media, per premi scadenti. Non deve essere così. La strada che conduce a una vita incredibilmente eccitante e appagante ti sta aspettando. È gratuita e aperta e non ci sono folle. Passare da una vita normale a una vita straordinaria è una delle decisioni più eccitanti che tu abbia mai preso. L’apprendimento, la crescita e lo sviluppo su questo percorso ti faranno sentire più vivo di quanto tu abbia mai sentito. Scegli il successo piuttosto che la mediocrità. Scegli l’apprendimento anziché l’intrattenimento. Scegli la crescita personale invece della gelosia. Scegli quello che vuoi, non quello che qualcun altro vuole.

Altri post che potrebbero interessarti

Utilizzando il sito o continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi