Un’analisi del portafoglio 2021 di Ray Dalio

Diamo un’occhiata a come è posizionato il portafoglio di Ray Dalio nel 2021.

Ray Dalio. Sono sicuro che tutti voi sapete chi è, è il fondatore e gestore del più grande hedge fund del mondo Bridgewater. Dalio è uno degli investitori più seguiti nei tempi moderni e in questo video riveleremo il suo portafoglio a Bridgewater. Voglio scomporre ogni investimento pezzo per pezzo, parlarti un po’ di loro, e vedere come il suo portafoglio si equilibra. Entriamo nel merito…

Investimento 1: SPDR S&P 500 ETF Trust

Il primo investimento è un cosiddetto ETF. Un ETF è solo un gruppo di azioni diverse raggruppate insieme. In questo caso è l’S&P 500. L’S & P 500 è un indice di 500 società USA molto grandi. Questi titoli sono un buon indicatore dell’intero mercato USA nel suo complesso.

Quindi Dalio espone subito il suo portafoglio a società come Apple, Microsoft, Amazon, Facebook, Tesla, Alphabet, Berkshire Hathaway, Johnson & Johnson, queste enormi società americane.

Questo è il più grande investimento del portafoglio di Dalio, che ne costituisce l’11,9%. Possiede 1,38 miliardi di dollari dell’S & P 500, permettendo subito la diversificazione e l’abbassamento del rischio…

Investimento 2: Vanguard FTSE Emerging Markets ETF

Ora di nuovo la sua seconda posizione più grande è un ETF, ma questo è completamente diverso. Il vanguard emerging markets etf, invece di detenere gruppi di grandi aziende USA, possiede aziende in tutti i mercati emergenti. In Cina, Brasile, Taiwan e Sudafrica.

Le 10 maggiori partecipazioni dell’etf da 1 a 10 sono: Taiwan Semiconductor Manufacturing, Tencent, Alibaba, Meituan, Naspers, Ping Insurance, Reliance Industries, JD.com, China Construction Bank e l’ultima è NIO, la maggiore società di auto elettriche cinesi.

Questo ETF costituisce il 5,7% del portafoglio di Dalio con Bridgewater, per un valore totale di 659 milioni di dollari. Quello che noterete, fin dall’inizio, è che Dalio sta diversificando in tutto il mondo. I suoi maggiori investimenti sono negli Stati Uniti, ma al secondo posto ci sono i mercati emergenti ad alta crescita in tutto il mondo…

Investimento 3: SPDR Gold Trust

Chiunque sia stato un seguace di Dalio per un po’ non sarà sorpreso da questo investimento. A Dalio piace l’oro. Una delle sue famose citazioni è “Se non possiedi oro, non conosci né la storia né l’economia”.

E ha messo i suoi soldi dove è la sua bocca, come si dice. Il trust dell’oro di SPDR costituisce il suo terzo più grande investimento, al 4,6% del suo portafoglio. Il suo investimento totale è di 532 milioni di dollari di attività di Bridgewaters…

Per chiunque di voi stia cercando di possedere l’SPDR Gold Trust, il simbolo è GLD, il rapporto di spesa per tenerlo è dello 0,4% all’anno, e anche noi possediamo questo investimento da un po’ di tempo ormai…

Investimento 4: Walmart

Ora cominciamo ad entrare nei singoli titoli che Dalio ha scelto…

La sua più grande posizione azionaria individuale è Walmart, simbolo di ticker WMT sulla borsa NYSE. Questo costituisce il 3.8% del suo portafoglio, valutato a $443.8 milioni di dollari …

Walmart, come tutti sappiamo, è la catena di grandi magazzini discount, sparsi in America, Canada, Messico e un paio di altri paesi. Complessivamente hanno 11.443 negozi, che portano 548 miliardi di dollari di entrate totali, rendendoli la più grande azienda del mondo in base a questa cifra.

Questo titolo espone bene il portafoglio ad una parte costante del mercato, che è la vendita al dettaglio. La vendita al dettaglio è un settore che va avanti da quando l’uomo ha iniziato a fare trading, e continuerà a farlo…

Lo stock attualmente si vende a 132 dollari per azione, generando guadagni annuali di 4,75 dollari. Il loro dividendo è di 2,20 dollari per azione, dando loro un bel ritorno di dividendo annuale dell’1,65%…

 

Altri post che potrebbero interessarti

Utilizzando il sito o continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi