Come le banche del futuro funzioneranno su dati, velocità e sicurezza | Tech Insider

Anche nel mondo digitale, le banche comunitarie e regionali sono sfidate a sentirsi personali come hanno sempre fatto, assumendo al tempo stesso la sensazione veloce e senza attriti del fintech. La chiave del loro successo sarà l’uso intelligente dei dati e delle informazioni sui clienti.

Oggi possiamo fare così tante cose online che solo pochi luoghi richiedono la nostra presenza fisica. Da qualche parte, negli ultimi 5-10 anni, andare in banca è caduto in quella lista. La domanda è: cosa stanno facendo le banche per rimanere rilevanti anche quando non sono più una fermata nel bel mezzo della nostra giornata?

Le banche che ne sono interessate sono per lo più le istituzioni di medie dimensioni. Le banche regionali e comunitarie. Possono replicare i servizi personalizzati offline per i quali sono noti? Le banche di medie dimensioni sono ancora in competizione con le grandi banche, ma la loro concorrenza diretta è con le startup del settore fintech. Piattaforme che sono istantanee, rilevanti, personalizzate e umane. È qui che le banche di medie dimensioni dovrebbero concentrarsi.

Le banche che sono all’avanguardia nell’innovazione possono fare molto di più che andare semplicemente in digitale. Prenderanno tutto ciò che è possibile con il 5G per fornire un servizio veloce e senza attrito. Dovranno costruire servizi online innovativi e personalizzati e utilizzare dati primari e non solo dati secondari. È importante capire che chi possiede i dati primari è il proprietario del rapporto con il cliente. Quando una banca ha piena visibilità nella sua rete, quindi con intelligenza edge-to-edge, può elaborare i punti dati in modo sicuro in tempo quasi reale.

Come banca di medie dimensioni, potreste essere consapevoli della crescita del vostro cliente commerciale. Il loro fatturato è in aumento, il team in espansione. È possibile fare riferimenti incrociati a questi punti dati per creare un quadro più accurato e perspicace su di essi. Ad esempio, concedendo loro un prestito per investire in più proprietà, e poi ti collegheranno a tutta una serie di partner per la ristrutturazione, per la costruzione, per i servizi legali. Quindi, giocando un ruolo molto più importante nella vita dei loro clienti.

Non importa dove ci porteranno le esperienze digitali, il personal banking rimarrà personale. In questo modo, non importa dove si trovano i clienti della banca, si sentiranno come se stessero interagendo con un consulente di fiducia. Qualcuno che li conosce, che fornisce loro ciò di cui hanno bisogno senza dover andare in banca.

Altri post che potrebbero interessarti

Utilizzando il sito o continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi