ESG. Perché è un concetto interessante per gli investitori? | Morningstar UK

ESG è semplicemente un modo per integrare la tua visione del mondo con il tuo portafoglio di investimenti, afferma Dan Kemp di Morningstar Investment Management.

Quindi, oggi siamo qui per parlare di ESG, una parola molto in voga nel mondo degli investimenti in questo momento. Cosa significa?

Ok. Questa è una domanda davvero grande. La semplice risposta è che ESG è un acronimo e significa ambientale, sociale e governance, e queste sono le tre aree che gli investitori cercano quando pensano a quanto sia sostenibile un’azienda. Quindi, stanno facendo cose che danneggeranno l’ambiente? Stanno facendo cose che danneggiano la società? Oppure gestiscono società con una governance inadeguata che potrebbe portare a danneggiare le prospettive dell’azienda a lungo termine? E quindi in realtà è solo un modo per evidenziare aziende più sostenibili e orientare gli investimenti in ultima analisi verso quelle aziende più sostenibili.

Ma io sono un investitore. Voglio solo mettere i miei soldi nel fondo e vederlo crescere, perché dovrei preoccuparmi?

Beh, questa è davvero una buona domanda, e deriva dal fatto che quando investi in un fondo, quando stai risparmiando per la pensione, in genere diventi un proprietario, un proprietario parziale di molte aziende diverse e, naturalmente, come proprietario le persone si sentono responsabili di come vengono investiti i loro soldi e di cosa sono proprietari. Quindi, nello stesso modo in cui le persone sceglieranno di riciclare, raccoglieranno i loro rifiuti, vorranno assicurarsi che stiano donando a enti di beneficenza che sono allineati alle loro opinioni del mondo, quindi spesso le persone vogliono assicurarsi che i loro portafogli siano allineati pure a quelle viste. Così, molte persone si sentono a disagio nel possedere un’azienda, in parte proprietaria di una società che inquina molto, molto più del normale, o che usa negozi che vendono merce che si è faticato molto a fabbricare, per esempio, o ha pratiche non etiche o scarsa governance. E quindi ESG è semplicemente un modo per integrare la tua visione del mondo con il tuo portafoglio di investimenti.

Una delle cose che impedisce alle persone di investire in ESG e in fondi sostenibili ed etici, è che se si escludono determinate società, si stanno limitando i potenziali rendimenti degli investimenti. È vero?

Bene, è davvero un buon punto di riflessione per le persone, e la prima cosa da dire è che ESG copre una gamma molto ampia di tipi di investimento e modalità di investimento. E quindi, in alcuni casi, hai ragione sul fatto che il fondo ESG potrebbe escludere un’intera gamma di possibili investimenti che portano a un sottogruppo molto ristretto dell’universo di investimento complessivo in cui le persone possono investire, e ciò potrebbe comportare che le persone escludano le società con buone prospettive. Ci sono altre forme di ESG che sono davvero focalizzate intorno, semplicemente investendo nelle migliori aziende da un punto di vista della sostenibilità in ogni settore, piuttosto che escluderle. E un terzo filone in cui gli investitori stanno semplicemente cercando di coinvolgere quelle società e migliorare quello che stanno facendo piuttosto che usare gli ESG come criteri di selezione. Quindi c’è una vasta gamma di possibili opportunità per gli investitori, ed è davvero importante che o facciano il lavoro per capire come stanno investendo, che è rilevante per loro, o che stiano usando un consulente finanziario che è un esperto in quell’area che può aiutarli . Ma in realtà dobbiamo ricordare che per la maggior parte delle strategie ESG, le società in cui investirai sono in qualche modo un sottogruppo dell’universo di investimento complessivo. Quindi, se quel sottoinsieme comprende gli stock più costosi che potrebbero esserci, allora sì, potrebbe influenzare i rendimenti in egual modo, è del tutto possibile che un indice ESG potrebbe fare meglio di un indice convenzionale semplicemente per il modo in cui è ponderato. Quindi, la cosa fondamentale per gli investitori è capire veramente che cosa stanno comprando, ciò che stanno escludendo e come ciò potrebbe influenzare il loro portafoglio a lungo termine.

Altri post che potrebbero interessarti

Utilizzando il sito o continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi