Capitale umano. Che cos’è l’indice del capitale umano della Banca Mondiale?

Il capitale umano è costituito dalle conoscenze, abilità e salute che le persone accumulano per tutta la vita, consentendo loro di realizzare il proprio potenziale come membri produttivi della società. Possiamo porre fine alla povertà estrema e creare società più inclusive sviluppando il capitale umano. Ciò richiede investimenti nelle persone attraverso l’alimentazione, l’assistenza sanitaria, un’istruzione di qualità, posti di lavoro e competenze.

L’indice del capitale umano quantifica il contributo della salute e dell’istruzione alla produttività della prossima generazione di lavoratori. I Paesi possono usarlo per valutare quanto reddito stanno sottostando a causa delle carenze di capitale umano e quanto più velocemente possono trasformare queste perdite in guadagni se agiscono ora.

Migliorando le loro capacità, salute, conoscenza e capacità di recupero, il loro capitale umano, le persone possono essere più produttive, flessibili e innovative. Il capitale umano è il motore principale della crescita sostenibile e della riduzione della povertà. Gli investimenti nel capitale umano sono diventati più importanti man mano che la natura del lavoro si è evoluta. Tuttavia, nonostante progressi sostanziali, significative lacune negli investimenti in capitale umano stanno lasciando il mondo mal preparato per ciò che ci aspetta. Il Gruppo della Banca Mondiale ha lanciato il Progetto Capitale Umano (HCP) per mobilitare gli sforzi per colmare queste lacune. Il progetto ha lo scopo di aumentare la consapevolezza dei costi dell’inattività e di motivare gli investimenti nelle persone attraverso il coinvolgimento del paese e il lavoro analitico. L’obiettivo dell’HCP è un mondo in cui tutti i bambini arrivano a scuola pronti per imparare, il tempo trascorso a scuola si traduce in un apprendimento migliore e possono crescere fino a vivere e lavorare come adulti sani, qualificati e produttivi. Il testo principale di questo volume – che appare anche come capitolo 3 nel Rapporto sullo sviluppo mondiale 2019: La natura mutevole del lavoro – descrive le prove a sostegno dell’importanza del capitale umano per le persone, le economie e le società e espone il fondamento logico e il contesto per la teoria del cambiamento dell’HCP. La metodologia dell’indice del Capitale umano è dettagliata nell’appendice.

Altri post che potrebbero interessarti

Utilizzando il sito o continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi