Energia sostenibile. Come presto una grande quantità di tecnologia potrebbe essere alimentata da piccole celle solari | CNBC International

Il mix di energia mondiale sta cambiando. Oggi, una serie di fonti, dai tradizionali combustibili fossili al vento, i biocarburanti e il solare vengono utilizzati per alimentare il pianeta.

Un modo per trasformare l’energia solare in elettricità è attraverso l’utilizzo della tecnologia solare fotovoltaica. Il fotovoltaico si riferisce a un modo di convertire direttamente la luce dal sole in elettricità. L’Agenzia internazionale dell’energia (IEA) descrive il fotovoltaico come una “tecnologia molto modulare” che può essere implementata in “piccolissime quantità alla volta”. Ciò significa che i sistemi possono essere piccoli, ad esempio utilizzati su calcolatori, o su larga scala . L’impatto della tecnologia fotovoltaica sul mix energetico del pianeta sta diventando sempre più importante. Secondo l’AIE, nel 2017 la capacità cumulativa del solare fotovoltaico ha colpito circa 398 gigawatt, producendo oltre 460 terawattora e rappresentando circa il 2% della potenza del pianeta.

A Gerusalemme, un’azienda vuole rendere la tecnologia fotovoltaica una parte integrante della nostra vita quotidiana. 3GSolar Photovoltaics sviluppa celle solari colorate che possono alimentare l’elettronica utilizzando lampade fluorescenti e LED per interni. L’idea è che le sue celle solari, che sono di piccole dimensioni, possono essere incorporate in dispositivi elettronici in casa. Mentre 3GSolar deve ancora annunciare relazioni con marchi noti a livello mondiale, la tecnologia dell’azienda non si limita alle applicazioni teoriche. Le sue celle fotovoltaiche, ad esempio, sono state utilizzate da un’azienda belga su sensori Bluetooth a bassa energia. Nel giugno 2018, 3GSolar è stato nominato uno dei tre vincitori di un concorso gestito da Israel Aerospace Industries-BEDEK, e sta ora lavorando a un progetto di prova del concetto per integrare la sua tecnologia fotovoltaica sui sistemi di tracciamento del carico.

Il nostro prodotto è una sorta di dispositivo energetico che può sostituire una batteria convenzionale e rimuovere la necessità di dover sostituire o ricaricare quella batteria nel corso della vita del dispositivo“, ha dichiarato Jonathan Goldstein, presidente della società, al programma “Sustainable Energy” della CNBC. Un altro modo in cui la tecnologia dell’azienda potrebbe rivelarsi utile è il fatto che nega la necessità di batterie. “Miliardi di batterie vengono buttate via ogni anno“, ha detto a CNBC Barry Breen, CEO di 3GSolar. “E forniamo la soluzione a questi rifiuti: niente più scariche di batterie, smaltimento delle batterie – niente batterie“, ha aggiunto.

Altri post che potrebbero interessarti

Utilizzando il sito o continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi