ITForum Speciale. L’intervista a Giuseppe Calabrese di Rataran | DaDaMoney

Speciale ITForum: intervista a Giuseppe Calabrese, fondatore di Rataran, dal Palazzo delle Stelline, dove si è tenuta la kermesse autunnale della popolare rassegna.

Cosa ha detto all’ITForum

Per Giuseppe Calabrese il 2018 sarà l’anno della volatilità. O, meglio, del ritorno della volatilità. Perché? Perché non c’è mai stato un periodo di così bassa volatilità negli ultimi 15 anni. Quindi, per la strategia della mean reversion, il 2018 può candidarsi ad un ritorno ad un “indice della paura” più normale.

Cos’è Rataran

Rataran è una rivoluzionaria società di fintech che trasforma il modello ordinario di Asset Management, con un approccio totalmente diverso.

Rataran è la piazza commerciale virtuale in cui gli operatori più talentuosi possono competere in concorsi per raggiungere le prime posizioni del ranking; possono farlo pubblicando le loro idee di investimento. Grazie a algoritmi proprietari, Rataran seleziona i traders più resilienti, con il miglior rapporto rischio/ricompensa.

Uno dei punti di forza del modello è l’approccio di gamification: un salto nel futuro rispetto al vecchio trading contest. Rataran si è mossa in avanti, senza assegnare un capitale virtuale a ciascun trader; in questo modo, lo ha alleviato da qualsiasi stress correlato alla performance. Ha cercato, invece, metodologie di trading coerenti, non capacità di allocazione del capitale.

Rataran trasforma un “trader comune” in un “sistema di trading automatico” riducendo il suo comportamento umano ed emotivo, e migliorando la sua metodologia di trading.

Ad esempio, un trader consistente con una percentuale di successo del 65%, ma estremamente emotivo, potrebbe mettere a repentaglio la sua performance allocando una grande percentuale del suo capitale al 35% delle sue idee negative, non credendo abbastanza nel suo potenziale.

Come funziona Rataran

Rataran lavora creando diversi contest a rotazione per selezionare i 10 trader principali attraverso i propri strumenti proprietari di gestione del rischio. Le idee di trading pubblicate nel Rataran Contest dal trader selezionato vengono replicate nei prodotti Rataran.

Evitando qualsiasi influenza reciproca, i trader concorrono nel rendere la metodologia resiliente. I trader indipendenti, insieme a severi criteri di volatilità, offrono un potente “strumento” di gestione dei rischi; questo strumento è fondamentale per la realizzazione di prestazioni superiori alla media.

In Rataran, i migliori trader si distinguono dalla massa, guadagnano visibilità e sono ricompensati con una commissione legata alle prestazioni dei prodotti Rataran.

Altri post che potrebbero interessarti