PIL. India vs Cina. Stati indiani comparati alle province cinesi dal 1993 al 2017 | WawamuStats

Il grafico dinamico (visualizzazione dei dati) mostra le prime 20 province / Stati con la maggior parte del PIL in India e Cina dal 1993 al 2017. Gli Stati indiani avevano un PIL relativamente simile negli anni ’90, ma con l’entrata della Cina nel WTO nel 2001, il PIL delle province è aumentato drasticamente da allora. Tuttavia, a causa della recente guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti, il tasso di crescita del PIL delle province cinesi potrebbe risentirne.

Il prodotto interno lordo (PIL) è una misura monetaria del valore di mercato di tutti i beni e servizi finali prodotti in un periodo di tempo, spesso annuale o trimestrale. Le stime del PIL nominale sono comunemente utilizzate per determinare le prestazioni economiche di un intero paese o regione, e per effettuare confronti internazionali.

Punti nodali

  • Sia la Cina che l’India hanno dominato l’economia mondiale prima del 19° secolo;
  • Taiwan aveva quasi la metà del PIL cinese nel nei primi anni ’90;
  • L’india è diventata un membro del WTO il 1 gennaio del 1995;
  • Il Maharashtra (lo stato con capitale Mumbai) è stato l’unico stato indiano a raggiungere un PIL di 500 miliardi di dollari prima del 1997;
  • Hong Kong è stato ufficialmente riunificato con la Cina il 1 luglio del 1997;
  • Hong Kong ha avuto il PIL più alto di tutte le città cinesi fino a quando Shanghai non l’ha superata, ma solo nel 2009;
  • La Cina si è unita al WTO l’11 dicembre del 2001. Da quel momento la sua economia è schizzata verso l’alto;
  • La provincia di Guandong (quella di Canton) ha superato, come ricchezza, l’intero Sud Africa nel 2003;
  • Il PIL del Maharashtra è stato 1/8 di quello dell’intera India nel 2005;
  • Il Guandong ha superato la ricchezza prodotta dalla Danimarca nel 2005;
  • Nel 2007, sempre il Guandong è stata la prima provincia ad aver mai superato Taiwan come PIL dai tempi della dinastia Qing;
  • E, nel 2008, sempre il Guandong ha superato anche l’Arabia Saudita come ricchezza nominale prodotta;
  • Shanghai è diventata ufficialmente la città più ricca della Cina, in termini di produzione di ricchezza, nel 2010, superando Hong Kong;
  • Nel 2011, anche il Maharashtra ha superato Hong Kong;
  • Alla fine del 2012, il Guandong produceva più ricchezza dell’Indonesia e dell’Olanda messe insieme;
  • Nel 2013, questa provincia cinese è stata la prima a raggiungere 1 trilione di dollari di ricchezza nominale;
  • Anche la provincia dello Jiangsu (con capoluogo Nanchino) ha raggiunto questo traguardo, ma nel 2014, seguita nello stesso anno dallo Shandong (con capoluogo Jinan);
  • Nel 2016, il Maharashtra ha raggiunto la cifra di 300 miliardi di dollari di PIL, ancora non raggiunta da nessun altro stato indiano;
  • Sempre nel 2016, la ricchezza nominale prodotta da Shanghai è stata uguale a quella della Nigeria, della Thailandia e dell’Iran messi insieme;
  • Alla fine del 2017, la provincia di Guandong ha prodotto quanto la Spagna e l’Australia messe insieme;

Altri post che potrebbero interessarti

Utilizzando il sito o continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi