Assicurazione. Che funzione socio/economica svolge? | EconomiAscuola

L’assicurazione che funzione socio/economica svolge? Lo spiega molto bene questo video del TGUtile, un programma di educazione finanziaria a cura di Feduf.

*******************

L’italia è tra i paesi in Europa in cui ci si assicura meno spesso. L’assicurazione è vista come uno spreco di denaro, e non come un investimento. Per questo in tanti rimandano la decisione o rinunciano ad assicurarsi. Non è un caso che in italia sia saturo solamente il mercato delle assicurazioni RC auto, per legge obbligatorio.

Fino ad ora il welfare statale ha potuto assicurare un alto livello di aiuto e assistenza alle famiglie ma, come è noto, la situazione sta mutando velocemente. Il welfare è ridotto, la composizione delle famiglie è cambiata, così come la sicurezza economica. Sono in aumento i cittadini anziani che necessitano di assistenza.

L’assicurazione può e deve svolgere una funzione anche educativa, nel senso che dovrebbe portare a prendere in considerazione le esigenze e i rischi legati al trascorrere della vita. Diventa sempre più opportuno integrare la protezione tramite polizze aggiuntive che possono essere previste nell’ambito dei contratti di lavoro, oppure scelte volontariamente dai cittadini.

Al fine di tutelare maggiormente il consumatore, l’IVASS ha definito due modelli di analisi dei rischi di condotta delle compagnie. Il primo controlla i prodotti e le pratiche di liquidazione; il secondo le reti degli intermediari. Un’altra
prossima innovazione è l’introduzione, dal 2020, dell’arbitro assicurativo, un nuovo sistema di risoluzione delle controversie extragiudiziali.

La polizza long term care è una polizza assicurativa che prevede l’assegnazione di un indennità nel caso in cui si perda la capacità di badare a se stessi a causa di un infortunio, malattia o vecchiaia. L’importo ricevuto varia in base al contratto stipulato, così come le sue modalità di utilizzo per ricevere assistenza a domicilio o in strutture specializzate. Questo prodotto assicurativo offre una copertura specifica per il rischio di non autosufficienza nel compimento delle azioni più comuni della vita quotidiana.

Non tutti sanno, infine, che la polizia LTC prevede delle detrazioni fiscali. Ciò significa che una parte dei premi versati andrà a decurtare l’importo netto delle tasse da pagare.

Altri post che potrebbero interessarti

Utilizzando il sito o continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi