Apple. Adesso vale 1 trilione di dollari | Fortune Magazine

Apple è diventata la prima società americana a raggiungere il traguardo di 1 trilione di dollari. Ecco alcune cose che si possono comprare con tutti quei soldi.

Introduzione

Un trilione di dollari sono davvero tanti soldi. Si tratta di 1 seguito da 12 (dodici) zeri. Apple è la prima azienda americana a raggiungere questo prestigioso traguardo. Se non si riuscisse a rappresentare visivamente quanto sia 12 trilione di dollari, questo dato può aiutare. In biglietti da 100 dollari impilati uno sull’alto, 1 trilione di dollari sarebbe una colonna alta 631 miglia (ossia 1014 km). Non sembra tanto? E’ due volte l’altezza a cui orbita la Stazione Spaziale Internazionale. Un quantitativo realmente abnorme.

Cosa si può comprare con 1 trilione di dollari?

Molte, molte cose. Per esempio, 189 miliardi di BIG Mac, che costa 5,09$. Oppure 2512 edifici come la Casa Bianca, che è valutata 398 milioni di dollari. O, ancora, 250 squadre come i NY Yankees, che hanno un valore di franchigia di 4 miliardi di dollari.

Il valore di Apple è, per fare un esempio, equivalente a quello della capitalizzazione delle prime 3 società della lista di Fortune 500 combinate insieme. Walmart, infatti, vale 261 miliardi di dollari, Exxon Mobil 342 miliardi e Berkshire Hathaway 497 miliardi.

Record assoluto? No

Apple, però, non è stata la prima società al mondo a raggiungere questa valutazione astronomica. La prima a riuscirci fu PetroChina nel 2007, subito dopo la quotazione. Ma oggi le cose non vanno così bene per questa società petrolifera statale cinese. Nei dieci anni successivi, infatti, ha perso 800 miliardi di dollari di valutazione.

Apple ha guadagnato 250 miliardi di dollari, invece, solo da aprile del 2017.

Altri post che potrebbero interessarti