Global Attractiveness Index: Italia 14°, meglio di Austria e Svezia – Ferruccio De Bortoli

Global Attractiveness Index, così si chiama il nuovo indice che misura l’attrattività di un paese per le imprese presentato a Cernobbio in occasione del The European House-Ambrosetti.

La notizia, buonissima, è che l’Italia avrebbe registrato un balzo considerevole. Dal 45esimo posto al 14esimo. Trentuno posizioni d’un colpo. Ferruccio de Bortoli, presidente Longanesi, spiega perché questo indice è importante.

Questo nuovo indice è in controtendenza alle classifiche internazionali che, di solito, ci pongono in posizioni arretrate. Il pregio del Global Attractiveness Index è di misurare la dinamicità e la sostenibilità di una nazione e combina efficacemente capitale umano e capitale fisico.

De Bortoli sottolinea inoltre che non bisogna abbandonare il senso critico nei confronti del Paese, anzi occorre prendere esempio da chi fa di queste classifiche uno stile di vita, come Singapore.

global-actractivity-index

Altri post che potrebbero interessarti